Come fare per

Alla continua ricerca dell'eccellenza del servizio fornito.

Come fare per

Vedi le domande frequenti
Non sei coperto, non ne sei sicuro? Risolvi il dilemma

In Italia la vaccinazione antitetanica è obbligatoria per tutti i nuovi nati, secondo una schedula vaccinale determinata (1a dose al terzo mese di vita, 2a dose al quinto mese e 3a al dodicesimo); una dose di richiamo viene effettuata a distanza di 4-5 anni dall’ultima, prima dell’inizio del ciclo scolastico primario; si effettuano in seguito richiami ogni 10 anni. Dopo l’effettuazione della dose di richiamo a circa 15 anni di età, è un buon trucco mnemonico ricordarsi di effettuare un richiamo ogni volta che la propria età finisce per 5 (25, 35, 45 anni, etc.).

Se non ricordi lo stato della tua vaccinazione puoi ricorrere al tuo personale LIBRETTO DELLE VACCINAZIONI, se non loritrovi recati dal tuo Medico di Medicina Generale che dovrebbe conservare un archivio dei propri pazienti o può comunque accedere alla banca dati on line del servizio Profilassi della ASL di apparteneza, in ultima istanza lo stesso Medico può somministrarti e registrare il richiamo secondo le modalità che lui stesso ti impartirà.

Altrimenti recati direttamente al Distretto sanitario più vicino o nelle sedi distaccate dove sarà possibile ricevere info o direttamente il richiamo del vacciono secondo il calendario qui sotto riportato.

Consulta la tabella seguente e fissa un appuntamento rinniverai il vaccino comodamente ed al più presto soprattutto per il tuo bene e la tua sicurezza.

ORARIO PER APPUNTAMENTI VACCINAZIONI A.S.L.
Luogo Vaccinazioni Adulti Vaccinazioni Bambini
Camucia Vengono erogate solo su appuntamento nella sede di Camucia, per gli appuntamenti telefonare il mercolidì dalle 9:00 alle 11:00 il numero 0575 639968 Martedì e giovedì dalle 12:00 alle 13:30 chiamare il 0575 639875
Foiano della Chiana Lunedì e Mercoledì dalle 12:30 alle 13:30 chiamare il 0575 639744
Castiglion Fiorentino Martedì e Venerdì dalle 12:30 alle 13:30 chiamare il 0575 639880
La documentazione indispensabile

Documentazione obbligatoria da presentare all'appuntamento per il rinnovo dell'idoneità sportiva

  • Richiesta di visita agonistica da parte del Presidente della società sportiva di appartenenza;
  • Tessera sanitaria e codice fiscale;
  • Documento di riconoscimento valido;
  • Scheda anamnesi compilata e firmata dall’atleta, da uno dei genitori o da chi ne esercita la patria podestà;
  • Provetta con urina raccolta al mattino e conservata in Se l’atleta ha esigenza del certificato al termine della visita deve portare la provetta delle urine nel giorno feriale precedente alla visita per consentire lanalisi in laboratorio;
  • Eventuale terapia farmacologica e documentazione sanitaria relativa ad accertamenti precedenti (esami di laboratorio, radiografie, esiti di visite specialistiche, lettere di dimissioni ospedaliere, ecc.);
  • Libretto o attestato di vaccinazioni con vaccinazione antitetanica valida e regolarmente registrata.
Come prepararsi a quella di idoneita non agonistica tipo "A"
  • un documento di riconoscimento (es:carta d’identità, passaporto, certificato anagrafico con foto);
  • ogni documentazione relativa ad esami e visite mediche effettuate in precedenza;
  • un documento di riconoscimento dell’accompagnatore (per i minorenni);
La visita di idoneità non agonistica o di tipo "A" compreende:
  • anamnesi;
  • esame obiettivo con misurazione della pressione;
  • elettrocardiogramma a riposo (se il paziente ha più di 60 anni e presenta fattori di rischio cardiovascolare, è necessario prescrivere un elettrocardiogramma basale ogni anno);

Il medico può in ogni caso prescrivere anche altri accertamenti ed esami, in relazioni alle specifiche necessità del paziente, così come può avvalersi, secondo il suo giudizio clinico, della consulenza di un medico sportivo o di un altro collega specialista nella specifica branca.

Quanto vale il certificato di idoneità per attività non agonistica?

Il certificato ha validità di un anno dalla data del rilascio.

Come prepararsi a quella di idoneita non agonistica tipo "B"
  • libretto dei vaccini o altresi documentazione che attestu l'avvenuta vaccinazione antitetanica in corso di validità (indispensabile);
  • un campione fresco di urine ( meglio se portato la mattina precedente la visita affinchè il medico possa visionare il referto di laboratorio e quindi rilasciare il certificato subito dopo la visita compatibilmente con gli esiti degli altri test );
  • un documento di riconoscimento (es:carta d’identità, passaporto, certificato anagrafico con foto);
  • ogni documentazione relativa ad esami e visite mediche effettuate in precedenza;
  • un documento di riconoscimento dell’accompagnatore (per gli atleti minorenni);
  • la richiesta prodotta dalla società sportiva di appartenenza che ne attesti la qualifica di agonista;
  • il libretto verde dello sportivo (se ne è già in possesso);
  • i propri occhiali da vista, qualora ne fosse in possesso.

L’atleta minorenne al primo accesso deve essere accompagnato da un genitore; alle visite successive, se il genitore non potesse essere presente, l’atleta potrà essere accompagnato da un familiare maggiorenne, munito di delega .

Si consiglia di:

  • indossare un abbigliamento intimo sportivo ed un paio di calze antiscivolo;
  • non fare sforzi intensi (compresi allenamenti e partite) a partire dal giorno precedente la visita.
Prenotare un esame

Il metodo veloce per prenotare un esame diagnostico è mediante utilizzo del nostro servizio di prenotazione online.

Le informazioni sulle prestazioni di diagnostica sono fornite anche dalla reception di Prenotazioni/Accettazione


Orario di apertura: dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30, il sabato dalle 8.00 alle 13.00.

Contattaci

Hai altre domande?

Centro Diagnostico Valdichiana

Social